Blog Notturni Teatrali

Spettacolo-conferenza per Belmonte

Un progetto di arte, cultura e spettacolo, perché è necessario rinnovare e innovare il rapporto tra un patrimonio importante, quale il Sacro Monte di Belmonte, e la sua comunità.

Riteniamo il teatro sia un’arte utile e che, oltre a essere dotata di grande bellezza e capace di emozionare e spesso divertie, possa essere un modo per ascoltare, comunicare, capire, crescere; sia un possibile veicolo di relazioni, utile a rievocare, celebrare, decidere. Con queste idee creiamo e facciamo creare spettacoli.“

- Claudio montagna -

L’Associazione Teatro e Società ha scelto la modalità creativa dello spettacolo-conferenza per comunicare le attività in fase di avvio e descrivere le tappe che coinvolgeranno gli studenti delle scuole, gli insegnati e le famiglie, le associazioni culturali e gli esperti della storia e della cultura del Sacro Monte, l'intera popolazione nella manifestazione dell'1-2-3 luglio 2017, quando Belmonte, proprio in occasione della ricorrenza del riconoscimento UNESCO (3 luglio2003), si aprirà al mondo facendosi conoscere attraverso “lo sguardo” dei suoi abitanti.

Belmonte, un Sacro Monte aperto al mondo” ha iniziato così a muovere i primi passi, guardando ai sei comuni che lo "abitano":  Canischio, Pertusio, Prascorsano, San Colombano Belmonte, Valperga e Cuorgnè. ricchi di storia e tradizioni, con un legame forte a Belmonte.

Venerdì 14 OTTOBRE 2016 ore 21.00
ex Chiesa della SS. Trinità di Cuorgnè
LOCANDINA

Tra i partecipanti allo spettacolo-conferenza di informazione e intrattenimento molte realtà culturali, artistiche, sociali e sportive, invitate per allacciare da subito contatti e raccogliere interessi verso l’obiettivo comune di valorizzare il Sacro Monte, patrimonio di fede, cultura e arte.

Le interviste con esperti di storia, arte e archeologia del Sacro Monte, condotte da Claudio Montagna, Direttore artistico del progetto, hanno permesso di conoscere i contenuti del progetto con il Direttore dell'Ente di Gestione dei Sacri Monti, Elena De Filippis e il presidente dell'Unione Montana Val Gallenca Piero Rolando Perino; di approfondire, anche, la storia con lo storico Piero Vacca Cavallotto, le tradizioni con la guida accreditata Rosa Barone, l'importanza del sito archeologico con Oliviero Cima collaboratore del Museo Archeologico di Cuorgnè.

La serata è stata allietata dai canti popolari del gruppo etnomusicale Margram composto da Antonella Bellan, Roberto Sgarlata e Giancarlo Zedde, e dall'esibizione di hiphop degli artisti Giorgia Giorietto e Mauro Capobianco.
.

Premiazione del concorso fotografico

Si terrà mercoledì 18 ottobre presso  l'ex Chisa SS. Trinità di Cuorgnè, la premiazione...

Leggi tutto

Uno spettacolo itinerante di arte, rappresentazioni e racconti

Più di cinquanta tra artisti e performers del territorio e altri professionisti invitano a...

Leggi tutto

A piedi, come viandanti sugli antichi sentieri

Il Sacro Monte di Belmonte, con la Riserva Speciale naturalistica istituita nel 1991 su...

Leggi tutto

Progetto Belmonte, Partners

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo